Ultime notizie: per vedere tutti gli avvisi clicca qui

di Martedì, 22 Agosto 2017
Immagine decorativa

La deliberazione della Giunta provinciale n. 1207 di data 28 luglio 2017, concernente il regime tariffario per la fruizione del servizio di mensa per l'anno scolastico 2017/18, a cui si rinvia per completezza d'informazione, ha fissato a 4,00 Euro la tariffa piena per l'accesso al servizio di mensa mantenendo invariate all'anno scolastico 2016/17 le tariffe applicate agli aventi diritto le agevolazioni.

Per l'anno scolastico 2017/18 le famiglie potranno usufruire della tariffa agevolata del servizio di mensa già a decorrere dal 1° settembre 2017 qualora presentino la richiesta di agevolazione, presso un Caf abilitato tramite la "Domanda Unica", entro il 30 settembre 2017.

A regime le famiglie che si recheranno ai Caf successivamente alla data del 30 settembre 2017 potranno usufruire della tariffa agevolata del servizio di mensa a decorrere dal primo giorno del mese di presentazione della domanda per l'ottenimento del beneficio tariffario ("Domanda Unica").

Documento 1,06 MB
Avviso 1,43 MB

di Giovedì, 10 Agosto 2017
avviso

Si informa il pubblico che il giorno lunedì 14 agosto 2017 gli uffici comunali resteranno chiusi.


di Mercoledì, 09 Agosto 2017
avviso

Da giovedì 10 agosto 2017 il nuovo orario di apertura al pubblico dell'Ufficio tecnico comunale è il seguente:

- dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 12.00

di Martedì, 08 Agosto 2017
Immagine decorativa

E' ripartita l’iniziativa, P.I.L.A.: Percorsi per l'Inclusione Lavorativa degli Assistenti familiari, realizzata nell’ambito del Programma operativo FSE 2014 - 2020 della Provincia autonoma di Trento grazie al sostegno finanziario del Fondo sociale europeo, dello Stato italiano e della Provincia autonoma di Trento. Il progetto è volto a coloro che esercitano o vogliano esercitare la professione di Assistente familiare puntando ad una maggiore qualificazione professionale. Il percorso formativo previsto si pone l’obiettivo di fornire e/o sviluppare le competenze tecnico-professionali, relazionali, comunicative e socio-culturali nel campo dell’assistenza familiare, fornendo gli strumenti fondamentali per far fronte alle difficoltà che emergono nell’ambito dell’assistenza e cura alla persona. I destinatari del percorso sono persone residenti o domiciliate in Provincia di Trento, che siano prive di impiego e con una condizione economica, stabilita sulla base dell’indicatore I.C.E.F. (Indicatore della Condizione Economica Familiare) pari o inferiore a 0,20.

di Venerdì, 16 Giugno 2017
Immagine decorativa

L'azienda di promozione turistica dell'altipiano di pine e valle di Cembra propone delle attività e divertimento per tutti dal 26 giugno al 10 settembre 2017 a Giovo

di Giovedì, 15 Giugno 2017
Immagine decorativa

Giovo Informa

di Martedì, 13 Giugno 2017
Immagine decorativa

Si informa che le famiglie con tre o più figli con indicatore ICEF inferiore o uguale a 0,3529 possono chiedere alla Provincia Autonoma di Trento un contributo per far fronte ai costi energetici.Per maggiori informazioni e per la presentazione delle domande rivolgersi all'Agenzia Provinciale per l'Assistenza e la Previdenza Integrativa (APAPI) http://www.apapi.provincia.tn.it/Contributo_famiglie_numerose/ - tel 0461/493234 - mail agenzia.prev@provincia.tn.it oppure ai CAAF e Patronati. 

di Giovedì, 01 Giugno 2017
Immagine decorativa

Si comunica che dal 22 Marzo 2017,al momento della richiesta della Carta d'Identità e solo in questo caso, si potrà sottoscrivere in Comune, presso l'Ufficio Anagrafe, il proprio Consenso o Diniego alla Donazione di Organi e Tessuti.

Organi politici

Fotografia del sindaco

Il Sindaco del Comune di Giovo è il signor Vittorio Stonfer

Immagine della sala del Consiglio

Composta da Sindaco ed Assessori, esercita attività di impulso e proposta nei confronti del Consiglio e attua gli indirizzi dallo stesso approvati.

Il Consiglio comunale è l'organo di indirizzo e di controllo politico-amministrativo. Il suo ruolo è fondamentale per la comunità.

Iscriviti alla newsletter del Comune di Giovo per tenerti informato su avvisi, scadenze, eventi e altre informazioni

FAMILY IN TRENTINO

Durante la 8° Convention dei Comuni "Family Friends" che si e tenuta a Comano Terme il 19 maggio 2017 e stata assegnato al nostro Comune il marchio"Family in Trentino" in riferimento a tutta l'attività ordinaria, e straordinaria svolta dall'Amministrazione comunale a sostegno delle politiche famigliari, sulla base del disciplinare approvato dalla Giunta Provinciale il 5 maggio 2017.

In evidenza

avviso di Martedì, 19 Aprile 2016

Avviso in merito alla visita di consulenza e controllo sull'effettuazione del compostaggio dei rifiuti domestici che sarà effettuata prossimamente dalla Cooperativa GE@GESTIONE SERVIZI, incaricata da A.S.I.A.

Si veda l'informativa: 

CRM

pagina_sito

Presso il centro raccolta potranno essere conferiti esclusivamente materiali quali beni di consumo durevoli di arredamento e impiego domestico, provenienti da insediamenti civili, quali mobilio, divani, materassi, ferro e legno, frigoriferi, televisori e monitor di computer, piccoli elettrodomestici, batterie, olio esausto e bombolette spray.

Documenti utili

Sezione del sito contenente modulistica dell'Amministrazione Comunale, esclusa quella per attività edilizia e attività produttive.

Per le attività produttive, in linea generale, è obbligatoria la trasmissione delle pratiche in via telematica tramite SUAP - Sportello Unico Attività Produttive del Comune, previa abilitazione/registrazione sul sito al seguente indirizzo www.impresainungiorno.gov.it. Per accedere alle funzioni di compilazione, firma e invio delle pratiche al SUAP telematico sarà necessario registrarsi al portale  indicato tramite CNS e disporre di firma digitale e casella  PEC, oppure in alternativa, rivolgersi ad un intermediario abilitato. La modulistica non presente su SUAP è scaricabile dal sito del Consorzio dei Comuni Trentini www.modulistica.comunitrentini.tn.it (apre il link in una nuova finestra) o reperibile sui siti internet provinciali competenti.

Per maggiori informazioni rivolgersi agli Uffici.

Sezione che contiene i regolamenti approvati dal Consiglio comunale

Elenco dei documenti di pianificazione del Comune di Giovo

Altre informazioni

Immagine decorativa

sede via S. Antonio n. 4, frazione Verla - 38030 Giovo (TN)

tel 0461 684003

fax 0461 684707

e-mail protocollo@comune.giovo.tn.it

pec comune@pec.comune.giovo.tn.it

Orario d'apertura al pubblico:

  • dal lunedì al giovedì 8.15 - 12.15
  • venerdì 8.15 - 12.00

Orario d'apertura al pubblico Ufficio tecnico:

  • dal lunedì al venerdì 9.00 - 12.00

In questa sezione si trova l'elenco dei dipendenti del comune di Giovo

La trasparenza è intesa come accessibilità totale delle informazioni concernenti l'organizzazione e l'attività delle pubbliche amministrazioni, allo scopo di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull'utilizzo delle risorse pubbliche.

Informazioni

avviso di Lunedì, 05 Settembre 2016

Al via la Campagna del Ministero della Salute contro l'abbandono degli animali

di Martedì, 22 Settembre 2015

Il Decreto Ministeriale n. 55 del 3 aprile 2013 ha fissato al 31 marzo 2015 la decorrenza degli obblighi di utilizzo della fatturazione elettronica nei rapporti economici con la Pubblica Amministrazione ai sensi della Legge 244/2007, art. 1 commi da 209 a 214.

I medici di base presenti nel comune di Giovo sono:

dott. Fachinat Germano
dott. Negri Giampaolo
dott. Villotti Graziano
 

di Martedì, 22 Settembre 2015

L’articolo 9 della Legge Provinciale 28 marzo 2012, numero 4 stabilisce l’obbligo per i proprietari e per i detentori dei cani di iscrivere i propri animali all’Anagrafe Canina Provinciale. Nell’anagrafe gli animali sono registrati con il numero di microchip o il tatuaggio e con i dati anagrafici dei proprietari. I dati registrati servono per rintracciare il proprietario di un cane smarrito.